DCA/Covid19: aiuto psicologico famiglie
DCA/Covid19: aiuto psicologico famiglie

I Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) sono patologie che mettono profondamente in crisi le persone che ne soffrono e le loro famiglie.

Qualsiasi intervento terapeutico per i DCA non può prescindere dal coinvolgimento dei familiari del paziente; è stato dimostrato quanto il loro ruolo sia cruciale a vari livelli, dal riconoscimento dei sintomi al sostegno dell’intero processo terapeutico.

Se prendersi cura di malato di DCA è molto complesso, lo è ancora di più in tempi di Covid-19.
L’isolamento forzato sta facendo emergere nuove difficoltà emotive e comportamentali nei pazienti e il carico di questi gravi disagi sta ricadendo sui familiari.

Tra i vari motivi che ci spingono ad aiutare le famiglie durante questa pandemia, ne condividiamo alcuni rilevati anche dall’Istituto Superiore della Sanità (ISS):
• il rischio di ricaduta o peggioramento della patologia
• l’aumento del rischio di infezione da COVID-19 tra chi soffre di disturbi dell’alimentazione 
• la possibile compars

I Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) sono patologie che mettono profondamente in crisi le persone che ne soffrono e le loro famiglie.

Qualsiasi intervento terapeutico per i DCA non può prescindere dal coinvolgimento dei familiari del paziente; è stato dimostrato quanto il loro ruolo sia cruciale a vari livelli, dal riconoscimento dei sintomi al sostegno dell’intero processo terapeutico.

Se prendersi cura di malato di DCA è molto complesso, lo è ancora di più in tempi di Covid-19.
L’isolamento forzato sta facendo emergere nuove difficoltà emotive e comportamentali nei pazienti e il carico di questi gravi disagi sta ricadendo sui familiari.

Tra i vari motivi che ci spingono ad aiutare le famiglie durante questa pandemia, ne condividiamo alcuni rilevati anche dall’Istituto Superiore della Sanità (ISS):
• il rischio di ricaduta o peggioramento della patologia
• l’aumento del rischio di infezione da COVID-19 tra chi soffre di disturbi dell’alimentazione 
• la possibile comparsa di un disturbo dell’alimentazione ex-novo o comportamenti di addiction
• l’aggravarsi di sintomi in parecchi malati poiché si sono registrate le sospensioni di molte attività ospedaliere, soprattutto dei trattamenti intensivi, con ricoveri rinviati a data da definire e un elevato rischio di perdere il contatto con il paziente

MIDORI intende offrire un supporto psicologico a tempo, specifico per le famiglie, con colloqui individuali al fine di ottenere un miglioramento nei carichi di ansia e stress troppo elevati e le conseguenti ripercussioni sui soggetti coinvolti.

Sostenendo questo progetto, contribuirai a finanziare il lavoro di un gruppo di psicologi (con i quali è stata concordata una tariffa agevolata) ed a migliorare l’assistenza a distanza dei familiari di adolescenti/giovani adulti in seria difficoltà.
 

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
AVANTI
INDIETRO

Raised

€ 0

Goal € 5.000

Donors

0
Ends in 106 days
Want to do more?? Start your fundraising
Want to do more? Start your fundraising
Loading…
X

ATTENZIONE