Jessica Abbascià

Sbullizziamo: insieme scuola e carcere

Raccolto € 0

0


Voglamo dimostrare che fare progetti di prevenzione al bullismo insieme a Detenuti e adolescenti è possibile.

Dopo i positivi risultati degli ultimi due anni con gli studenti di un Centro professionale alla periferia di MIlano e per affrontare il fatto che quest’anno non abbiamo avuto i finanziamenti che ci aspettavamo,speriamo di raccogliere il minimo necessario per portare anche quest’anno agli studenti  il nostro motore ad anidride carbonica, cioè un progetto che converte la brama di emergere e a volte di sopraffare il compagno in carburante utile per diventare e riconoscersi come cittadini.

Tutto questo grazie allo scambio con i detenuti che non solo dialogano con gli adolecenti ma dialogano  anche con l' adolescente che loro stessi sono stati un tempo.

Al termine de progetto verrà organizzata un cena in cui detenuti, studenti, insegnanti, polizia penitenziaria, magistrati e rappresentetanti dell'istituzioe carceraria ceneranno insieme. Questo sia per mostrate il percorso svolto ma anahce per dimostrare come il dialogo tra giovani adolescenti e isitutizioni sia possibile.

Un progetto con una doppia funzione: prevenire comportamenti devianti nei giovani e far provare ai detenuti il piacere della responsabilità!

Ordina per:

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE