un’iniziativa di
Riccardo, Silvia, Marco e Silvia
Futuri dottori di corsa 2
Futuri dottori di corsa 2

Pronti... Partenza...Via!!!

Siamo quattro studenti di medicina, passiamo buona parte delle nostre giornate tra libri, lezioni, reparto... correndo come pazzi da un'attività all'altra.

Nessuno di noi correre per sport; ma tutti noi corriamo abitualmente durante la nostra giornata, per sfruttare al massimo le occasioni che ci vengono donate.

La scorsa estate, due di noi sono partiti per il Perù, abbiamo passato un mese al CAEF, dove abbiamo continuato la nostra corsa quotidiana, che anzi se possibile si è intensificata. Eppure nonostante la stanchezza, il sudore, il dolore alle braccia e alle spalle dovuto alla principale attività, il sollevamento bambini, ogni sorriso ci ripagava.

Siamo tornati a casa, grati per quel mese, grati per quello che avevamo ricevuto lì e per quello che ci siamo nuovamente accorti di ricevere qui tutti i giorni.

Tornati a casa abbiamo deciso di continuare ad impegnarci, perchè crediamo in questo progetto, crediamo nell'importanza che rivestono amore, istruzion

Pronti... Partenza...Via!!!

Siamo quattro studenti di medicina, passiamo buona parte delle nostre giornate tra libri, lezioni, reparto... correndo come pazzi da un'attività all'altra.

Nessuno di noi correre per sport; ma tutti noi corriamo abitualmente durante la nostra giornata, per sfruttare al massimo le occasioni che ci vengono donate.

La scorsa estate, due di noi sono partiti per il Perù, abbiamo passato un mese al CAEF, dove abbiamo continuato la nostra corsa quotidiana, che anzi se possibile si è intensificata. Eppure nonostante la stanchezza, il sudore, il dolore alle braccia e alle spalle dovuto alla principale attività, il sollevamento bambini, ogni sorriso ci ripagava.

Siamo tornati a casa, grati per quel mese, grati per quello che avevamo ricevuto lì e per quello che ci siamo nuovamente accorti di ricevere qui tutti i giorni.

Tornati a casa abbiamo deciso di continuare ad impegnarci, perchè crediamo in questo progetto, crediamo nell'importanza che rivestono amore, istruzione, sicurezza nella formazione di una vita e di un futuro.

Quindi nella nostra frenetica vita abbiamo aggiunto qualche corsa al parco, abbiamo trascinato in questa avventura le persone che amiamo e tutti coloro che conosciamo e che condividono con noi il sogno di fare qualcosa per migliorare la propria vita e quella degli altri... abbiamo deciso di correrer la Milano Marathon e di impegnarci nella raccolta fondi per sostenere i bambini del CAEF in Perù nel loro rientro a scuola.

RICCARDO LIGRESTI: "Corro perché in fondo correre è un gioco; anche se questa volta non mi rincorre nessun bambino, per prendermi e far vincere la sua squadra".

SILVIA BURATI: "Ho deciso di correre per ricordare a me stessa l'importanza di essere grata per ciò che ho. Con il vostro aiuto possiamo donare un sorriso a quei bambini che non hanno la nostra stessa fortuna".

SILVIA PIERINI: "Corro perché ho bisogno di impegniare le mie energie per quei bambini che mi hanno riempito la vita e mi hanno mostrato quanto sia bella la mia.

MARCO LIPPOLI: "Questa iniziativa ci permette di aiutare a distanza i bambini del CAEF. È bello pensare che un impegno di altruismo nella vita quotidiana possa essere importante per bambini lontano e in difficoltà".

 

La scuola in perù inizia a Marzo, per raggiungere il nostro obiettivo basta poco ma c'è bisogno dell'aiuto di tutti:

con 5€ paghi un astuccio completo con il materiale necessario

con 10€ paghi le fotocopie su cui studiare per un intero anno a bambino o un grembiule per l’asilo o le scarpe da ginnastica

con 25€ paghi il materiale scolastico di un bambino per un anno, un’uniforme scolastica o un’uniforme da ginnastica.

con 50€ compri i libri per un anno scolastico o la retta per il collegio speciale per i 3 più bisognosi

con 100€ paghi una retta mensile dell’Università ai due ragazzi ormai maggiorenni che sono usciti dal centro ma che continuano ad essere seguiti dagli operatori

 

Grazie dell'aiuto!

    € 102

    Mamma di Marco

    17 Marzo 2016

    "Buona corsa!"
    € 700

    Le famiglie del Leone XIII

    11 Marzo 2016

    "Buonissime le torte!! e Bravissimi voi!!"
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
Loading…
X

ATTENZIONE