un’iniziativa di
Erica Diani
Be Positive, Be Pink!
Be Positive, Be Pink!

Ciao a tutti,

se siete su questa pagina siete già a buon punto per aiutarmi in questa piccola grande impresa.

A fine 2016 ho scoperto uno strano nodulo, nonostante una visita medica rassicurante ho ascoltato il mio istinto, la vocina che mi diceva "Controllati! Fidati di te, del tuo istinto!". Così ho prenotato il controllo senologico dove una bravissima senologa mi ha fatto i primi esami (eco, mammo e ago aspirato), una lunga settimana d'attesa e...avevo ragione! Era un tumore. Senza perdere tempo, ancora nel parcheggio del centro ho chiamato la mia amica oncologa e le ho detto "Tirami fuori da qui!", grazie a lei in una settimana mi ha vista il chirurgo, programmato in velocità biopsia e successiva risonanza. E' stato tutto un turbine di eventi: prima operazione, poi dopo due mesi la seconda, poi 16 sedute di chemio, pausa un mese e via con le radioterapie.

Se sono salva è grazie a dei medici fantastici (oncologi, chirurghi di senologia, chirurghi plastici),...

Ciao a tutti,

se siete su questa pagina siete già a buon punto per aiutarmi in questa piccola grande impresa.

A fine 2016 ho scoperto uno strano nodulo, nonostante una visita medica rassicurante ho ascoltato il mio istinto, la vocina che mi diceva "Controllati! Fidati di te, del tuo istinto!". Così ho prenotato il controllo senologico dove una bravissima senologa mi ha fatto i primi esami (eco, mammo e ago aspirato), una lunga settimana d'attesa e...avevo ragione! Era un tumore. Senza perdere tempo, ancora nel parcheggio del centro ho chiamato la mia amica oncologa e le ho detto "Tirami fuori da qui!", grazie a lei in una settimana mi ha vista il chirurgo, programmato in velocità biopsia e successiva risonanza. E' stato tutto un turbine di eventi: prima operazione, poi dopo due mesi la seconda, poi 16 sedute di chemio, pausa un mese e via con le radioterapie.

Se sono salva è grazie a dei medici fantastici (oncologi, chirurghi di senologia, chirurghi plastici), al mio intuito ma soprattutto grazie alla RICERCA! Senza la ricerca i medici non avrebbero avuto in mano terapie, conoscenze e tecnologie adeguate per mettermi in salvo.

Adesso, dopo tre anni, quattro operazioni, una parrucca, cambio capelli e qualche "ritocchino" ho la possibilità di rendere il favore a chi ha fatto sì che, per me e per moltissime altre persone, ci potesse essere una seconda possibilità.

Mi sono candidata e sono stata selezionata dalla Fondazione Umberto Veronesi per fare la Pink Ambassador.

Mi allenerò per poter correre per la ricerca. Correndo voglio dimostrare a tutte le persone, che in questo momento sono ancora in mezzo alla tempesta, che si può tornare a stare bene, correndo voglio ricordare che è importante fare prevenzione, correndo voglio ricordare che senza la ricerca tutte noi non saremo qui a correre!

Avendo fatto ricerca per molti anni so quanto costi poter fare esperimenti e poter aggiungere uno alla volta dei piccoli, ma importanti, tasselli alla conoscenza dei meccanismi tumorali. Pertanto vi chiedo di aiutarmi a raccogliere fondi per la ricerca sui tumori e aiutare a dare speranza a molte altre persone.

 

Su questo sito vi informerò dei progressi della raccolta fondi e degli eventi che organizzerò per Fondazione Veronesi con il progetto Pink is good!

 

A presto e INFINITAMENTE GRAZIE!

 

Erica

    € 31

    Valentina

    16 Ottobre 2020

    "Grazie per il vostro lavoro."
    € 20

    stefania padovani -

    15 Ottobre 2020

    "forza Pink!!"
    € 220

    Raccolta fondi gadget e biciclettata

    12 Ottobre 2020

    "Raccolta fondi gadget e biciclettata"
    € 21

    Neriotti Elisa

    6 Agosto 2020

    "Grande Erica, un abbraccio "
    € 102

    ...

    31 Luglio 2020

    "Erika &Fabrizio"

    risposta di Erica

    Grazie ragazzi!!!

icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card icon.card
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
Loading…
X

ATTENZIONE