I Beerbanti for RunChallenge 2018 | Rete del Dono

Davide, Isabella, Lorenzo e Valentina

I Beerbanti for RunChallenge 2018

Raccolto € 715

7


Dopo la sfida, ampiamente superata, della scorsa Milano City Marathon con i Turbolenti, capitan Lovino ha deciso di alzare l’asticella e di scegliere accuratamente i nuovi componenti che correranno insieme a lui per il RunChallenge.

La peculiarità dei prescelti è quella di non essere runners, così da rendere la scommessa ancora più avvincente ed interessante!

Loro hanno accettato per il solo motivo che dopo una corsa, viene sete! Cosa c’è di meglio di una birra per dissetarsi e per reintegrare i sali minerali dispersi sull’asfalto meneghino? Ricercatori dell'Università di Granada in Spagna, hanno messo in evidenza i benefici effetti dell'assunzione della birra nel post-gara! Così…nascerà qui, in S55, ritrovo di viandanti bevitori e sarà sicuramente una staffetta di grande talento. Si chiamerà I BEERBANTI, perché noi siamo fratelli di luppolo!

Chi sono I BEERBANTI:

Davide Lovino, basta la parola come diceva una famosa pubblicità! Basta informarsi sui progetti sociali di Playmore…c’è sempre, è ovunque…prezzemolino, anzì prezzelovino!!!

Lorenz: Il gigante buono che arriva dalle colline cuneesi. A lui non sono mai piaciute le sfide facili, pensate quanto coraggio ci vuole per essere interista in un feudo bianconero…stoico!

Per convincerlo è bastato dirgli che dopo la gara ci sarà il terzo tempo, con gli occhi lucidi dall’emozione, ha accettato senza batter ciglio la sfida più dura, quella che se vuole bere dovrà prima correre!

Valentina: Dopo un corteggiamento sportivo durato più di un anno e mezzo, finalmente ha ceduto ed ha accettato la sfida! La ragazza ha un gran talento, peccato che non se lo riconosca. Grande cuore…sicuro che darà tutto per i Beerbanti…beh tutto…non esageriamo…quasi tutto!

Isabel: Varesotta o Varesina? Poco importa, ci siamo capiti da dove arriva! Non fatevi ingannare dal caschetto biondo alla Caterina Caselli, la ragazza ha la garra giusta per non farsi intimorire dalla sfida e per macinare kilometri su kilometri come se non ci fosse un domani. Che Idio sia con lei!

Questa è la nostra staffetta che correrà la Maratona di Milano a sostegno del progetto solidale RunChallenge di PlayMore!

Chi sono PlayMore! e Fraternità & Amicizia (promotori del progetto)

PlayMore! nasce nel 2010 con l’obbiettivo di promuovere sport, salute ed integrazione, in particolare per persone in condizione di marginalità sociale. Dal 2013 PM ha aperto il centro sportivo in via moscova 26 come luogo di partecipazione attiva per i cittadini. Fraternità & Amicizia è una ONLUS di Milano da anni impegnata nella promozione di attività di integrazione ed inclusione sociale rivolta in particolar modo a persone con disabilità intellettivo e relazionale. Da anni queste due realtà collaborano insieme per creare nuove opportunità di gioco, per tutti, oltre ogni differenza e pregiudizio.

Cos’è il RunChallenge

La nostra sfida solidale è sviluppare e far crescere il Progetto RunChallenge, il 1° Running Club integrato d’Italia, che accoglie al proprio interno sportivi con disabilità intellettive e relazionali, insieme a sportivi amatoriali. Si corre insieme, cercando di superare i propri limiti, oltre ogni differenza e pregiudizio.

Perchè si fa sport integrato?

Fare sport integrato risponde alla filosofia di PlayMore! e Fraternità & Amicizia di aiutare le persone a incontrarsi attraverso lo sport. Le persone con disabilità hanno la possibilità di instaurare nuove relazioni, fuori dalle solite cerchie dell’assistenza sociale (in cui tendono a frequentare principalmente altre persone con disabilità). Inoltre lo sport integrato fa bene soprattutto a chi non è disabile, per entrare in contatto in modo semplice con il mondo della disabilità, che per la maggior parte di noi è sconosciuto e vissuto con un po’ di timore.

Perchè la tua donazione è decisiva?

Perchè la donazione che farai su questa pagina si unirà a tutte quelle delle altre staffette che correranno la Maratona di Milano 2018 a sostegno del RunChallenge. Tutto il ricavato sarà destinato a finanziare il progetto, coprendo i costi per retribuire gli istruttori, acquistare l’abbigliamento e altro materiale, fare le assicurazioni agli atleti, fare promozione al progetto per aumentare i runner coinvolti ed iscriversi ad ulteriori gare podistiche durante l’anno.

Sapere che ci aiuti ci farà correre con ancor più convinzione ed entusiasmo, per tagliare il traguardo della nostra raccolta fondi… e quello sportivo dei 42 chilometri della Maratona!

Ordina per:
  • € 400

    Giovanna & Ezio - 24 Aprile 2018

    Sosteniamo il RunChallenge...Forza Beerbanti!

  • € 21

    Enrico Petracco - 9 Aprile 2018
  • € 102

    Alessandro - 27 Marzo 2018

    Grazie per quello che fate

  • € 70

    Lorenzo - 27 Marzo 2018

    Dono 10€ per ogni km che percorrerò con vergognosa lentezza

  • € 21

    Francesca - 27 Marzo 2018

    Chissà se il mio contributo darà qualche energia in più alla corsa del gigante buono?!

Pagine

Raccolta fondi per

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE