Rudi Vittori

Da Cariddi a Scilla per battere la Polio

Raccolto € 1.235

25


Da oltre trent’anni il progetto del Rotary END POLIO NOW si prefigge di eliminare la poliomielite a livello globale. All’appello dei Paesi polio-free mancano soltanto Afghanistan e Pakistan, che hanno già registrato una decisiva diminuzione dei casi di polio tra la popolazione.

Attraverso donazioni provenienti da tutto il mondo, sovvenzioni della Fondazione Rotary e l’intensa campagna pubblicitaria “This Close” si può affermare, oggi, di aver ridotto il virus del 99,9%.

L’opera dei volontari, che partecipano attivamente alle campagne di immunizzazione attraverso la somministrazione dei vaccini ai bambini, è fondamentale per l’eradicazione della polio, ma serve anche il supporto di chi raccoglie fondi per finanziare questo ambizioso progetto.

In occasione del 25ennale della fondazione del Rotary Club Monfalcone-Grado, del quale mi onoro di essere socio e di esserne stato Presidente nell’annata 2011-2012, ho deciso di mettermi in gioco e di lanciare una sfida. Attraverserò a nuoto lo Stretto di Messina, per sensibilizzare le persone alla grande scommessa di eradicare della Polio e per raccogliere fondi per il progetto. Una bella impresa per aiutare a vincere la sfida ancora più grande, di eliminare questo virus dalla faccia della Terra.

Sin dai tempi più remoti, lo stretto di Messina è stato un luogo ricco di suggestione e di fascino, che ha contribuito a creare i tanti miti ad esso connessi. La navigazione dello Stretto, infatti, ebbe nell'antichità una bruttissima fama e realmente presenta notevoli difficoltà, specialmente per le correnti rapide ed irregolari. Anche i venti vi spirano violenti e talora in conflitto tra loro.

A volte, le correnti raggiungono una velocità di 9 Km/h e scontrandosi danno luogo a enormi vortici che sicuramente terrorizzavano i naviganti. I più noti sono quello che gli antichi chiamarono Cariddi (colei che risucchia), che si forma davanti alla spiaggia di Torre del Faro, a Messina e l'altro Scilla (colei che dilania), che si forma sulla costa calabrese da Alta Fiumara a Punto Pizzo. Questi due vortici famosi derivano dall'urto delle acque contro Punta Peloro e Punta Torre Cavallo.

Cariddi è accompagnato talvolta da un rimescolarsi delle acque così violente da mettere in pericolo le piccole imbarcazioni. Tra le leggende più belle appartenenti al patrimonio culturale dell'antica Messina, la più nota è, senza dubbio, la leggenda che ricorda l'esistenza del mostro Cariddi, mitica personificazione di un vortice formato dalle acque dello stretto di Messina.

Entro la fine del 2019, il Rotary ha pianificato di raggiungere l’importante traguardo di eradicare la poliomielite dal Mondo. Scrivi la storia insieme a me DONA ANCHE TU per porre fine alla POLIO una volta per tutte!

Ordina per:
  • € 20

    Alide e Liviana Dovier - 7 Novembre 2019

    Perché mettere la parola fine alla Polio. Bravo Rudi !!!

  • € 50

    Vincenzo Spinelli - 25 Ottobre 2019

    Battiamo la Polio una volta per tutte

  • € 30

    Gianenrico - 23 Ottobre 2019

    Grande Professorone !!!

  • € 51

    MASSIMO BATTISON - 22 Ottobre 2019

    Rudi sei un GRANDE!

    Rudi : Grazie infinite Massimo !!!
  • € 21

    Mauro Cavicchi - 20 Ottobre 2019

    bella iniziativa, auguri

    Rudi : Grazie di cuore, compagno di naja, un grande abbraccio

Pagine

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE