Cinzia

La causa è …VITA NUOVA !!!

Raccolto € 163

4


Sono Cinzia, ho 47 anni, lavoro in un Istituto di Credito , amo la mia indipendenza e libertà  e fino a 46 anni ho sempre creduto di essere una donna fisicamente “forte” che non si spaventa davanti al dolore ma che cerca di affrontarlo  e sopportarlo.

Ero solita fare i miei controlli di routine  e mi sono sempre recata ad ogni visita anche con una certa tranquillità, stranamente convinta che a me non sarebbe successo nulla perché per il mio modo di vivere e di pensare non possono essere  gli altri ad occuparsi di me.

 Sbagliato !! A settembre 2016 in una visita senologica di controllo, rimandata più volte perché mi stavo occupando della malattia della mia mamma, riscontrano un carcinoma al seno , fortunatamente piccolo non invasivo, ma da operare.

Da qui inizia  il mio percorso e la mia conoscenza dell’IOV , una struttura di cui avevo sentito parlare attraverso conoscenti, ma che non avevo mai conosciuto e sperimentato come paziente.

In questo percorso ho avuto modo di vedere e toccare realmente il dolore, la preoccupazione , la rabbia , la rassegnazione , la speranza , la tristezza  di tutte quelle persone che direttamente o indirettamente sono coinvolte in una malattia oncologica e capire che non bisogna mai dare per scontata la salute .

Questa “brutta” esperienza  mi ha insegnato molto; mi ha insegnato a volermi  bene  occupandomi un po’ più di me stessa; mi ha insegnato a chiedere aiuto agli altri ; mi ha insegnato a non dare per scontato nulla e dare, invece, valore a tutto quello che si ha; e ……poi mi ha insegnato a CORRERE!!

Si a correre , io che non praticavo alcun sport da oltre 2 anni perché non trovavo “tempo” presa dal lavoro e dagli impegni familiari , mi ritrovo ora a fare 3 allenamenti settimanali per poter partecipare alla Maratona di Londra. Sono entrata a far parte della nuova squadra di  RUN FOR IOV!

Quanto è strana la vita e quanto ci insegna!!

Ho avuto la “fortuna” di capire che è importante non dare mai per scontata la salute, che occorre rispettarla, trovando il giusto tempo per i controlli e per le visite, perché, se fatti in tempo, possono non solo salvarci la vita ma in alcuni casi , come nel mio, evitare cure più dolorose e difficili da accettare, anche se necessarie .

E’ la voglia di dare questo messaggio e dire GRAZIE a tutto il personale dell’IOV di Padova che mi spinge a correre . Voglio nel mio piccolo dare un aiuto a chi ha aiutato me ad affrontare e a superare questa malattia,  perché proprio grazie alla professionalità, alla delicatezza e alla sensibilità di tutti i medici e del personale paramedico  che ho incontrato nel mio percorso allo IOV, la mia esperienza è stata meno dolorosa e difficile.

Allora faccio un appello al cuore di chi mi sta leggendo: se volete correre insieme a  me , se condividete lo spirito e l’obiettivo di questa iniziativa che raccoglie fondi per la ricerca , fondamentale per trovare cure sempre più efficaci, non esitate. Donate quello che potete  perché la causa è giusta , la causa è buona , la causa è …VITA NUOVA !!! 

Ordina per:
  • € 11

    Daniela Mussoi - 19 Aprile 2018

    Un abbraccio cara Cinzia

  • € 51

    Lara Morello - 5 Aprile 2018

  • € 50

    Manuela Mecenero - 26 Marzo 2018

    Cinzia sei rappresentante di molte donne forza Cinzia

  • € 51

    massimo - 27 Febbraio 2018

Vuoi fare di più?

Loading…