VERONICA

CI VUOLE FEGATO !

Raccolto € 3.737

38


Ci siamo.

Siamo in Primavera.

Per un malato di cancro la Primavera, come simbolo di vita e di luce, è l'ambizione che lo muove tutti i giorni dell'anno.

Come ricorderete, a maggio 2017 ho presentato la mia situazione e grazie al contributo di tante persone che hanno raccolto il mio appello siamo riusciti a distribuire 5.000 euro ai due Ospedali che mi hanno in cura: il Bambino Gesù di Roma e l’Ismett di Palermo.

Poi ho pensato: perché fermarsi ? La sensibilità delle persone alle quali mi sono rivolta è grande come grande è il compito di sconfiggere il cancro per cui ho ritenuto utile ripetere la positiva esperienza dell'anno scorso per convogliare stavolta tutto il ricavato all’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro).

Mi sono detta: se tramite me riesco ad attrarre risorse per la ricerca scientifica, allora non solo le persone che doneranno, ma anche io contribuirò in qualche modo.

Questo periodo dell’anno è associato alla gioia di vivere, alla relazione, alla condivisione. Quale periodo migliore quindi per attirare l’attenzione su tematiche che hanno bisogno di tutti questi sentimenti ?

Saremo tutti in armonia con lo spirito della Primavera e uniti contro questa malattia.

Arriverà un giorno dove la parola cancro non farà più paura. Fino a quel giorno dobbiamo combattere con tutte le nostre forze.

Finanziate con qualsiasi cifra la ricerca: è l’unica soluzione. Nel 2018 si faranno altri passi avanti come se ne sono fatti tanti fino ad ora.

Ci vuole fegato per sopportare la malattia e le terapie per fronteggiarla.

Ci vogliono risorse e impegno per supportare medici e scienziati per mettere a punto terapie sempre più efficaci.

Come avevo già detto: io ci ho messo il fegato, voi metteteci testa e cuore !

Grazie a tutti per l’attenzione.

Ordina per:
  • € 51

    Annalisa - 14 Dicembre 2017
  • € 102

    Elena margiotta - 13 Dicembre 2017
  • € 31

    Vanessa/Vittoria - 12 Dicembre 2017

Pagine

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE