Artisti Uniti cantano l’inno ai medici | Rete del Dono

Artisti Uniti

Artisti Uniti cantano l’inno ai medici

Raccolto € 51

1


La Federazione Italiana delle Società Medico Scientifiche ha chiesto a Mogol, grande paroliere nonché presidente della Siae, di scrivere una canzone perché i medici volevano ringraziare in modo diretto gli italiani, è così il maestro ha rivisitato uno dei più grandi successi della storia della musica: “Il mio canto Libero!” 

Il classico di Battisti e Mogol, datato 1972, è stato riscritto e adattato dal maestro e cantato dai camici bianchi in corsia nei giorni dell’emergenza coronavirus.

Da qui nasce il progetto ARTISTI UNITI con I MEDICI, un videclip del grande classico della musica italiana in una versione corale che rende omaggio al nuovo testo scritto da MOGOL realizzata grazie al contributo di tanti artisti per il progetto “Artisti Uniti per i medici”, che hanno fatto de “Il mio canto libero” il loro inno.

 

Da un’idea di Kevin Dellino, per la produzione di Alchemia Advanced Music Lab e Mariangela Argentino (consulente artistico), questa cover “by Artisti Uniti per i medici” è stata realizzata grazie al contributo di Wanda Fisher, Viola Valentino, Aida Cooper, Rosanna Fratello, Stefania Orlando, Marco Armani, Mariangela Argentino, Gianni Drudi, Barbara Cola, Raffaele Giglio, Lighea, Sonia Mosca, Davide Papasidero, i Desideri, Haiducii, i Jalisse, Gatto Panceri, Silvia Querci, Ida Elena de Razza, Morena Rosini, Cecilia Gayle, Simone Barbato, Pino Campagna, Giovanna Dachille, Mauro Coruzzi Platinette, Dario Gay, Riccardo Azzurri, Roy Paladini, Riky Cellini, Michele Pecora, Valerio Zelli degli Oro, Lucia Bramieri, Simone di Matteo, Edoardo Ercole, Alviero Martini, Angelo Sanzio, Valeria Sorli, il Maestro Carlo Morelli e le voci del Coro della città di Napoli. 

Si ringrazia per la preziosa collaborazione 

Alex Galli, Alessio Mangiuz. 

Consulente artistico Mariangela Argentino, maestro Alessandro Mauro, Andrea Mitidieri. Stefano Grimaldi Alcapa lab

Hanno partecipato inoltre:

Christian Dellino, Doralisa Campanella, Nicola Gravina, Flavio Tirelli, Ivan Dellino, Ruggiero Ferrulli, Francesca Bosio, Donato Favia, Aurora Rizzo, Francesco Esposito, Alex John Rizzo, Daniel e Domenico Roberto, Giuseppe Esposito Maiello, Ruggiero Caterina.

 

Tutti gli artisti e i musicisti coinvolti nel progetto hanno voluto dimostrare la loro grande solidarietà a tutti i medici e gli operatori sanitari che sono in prima linea per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Per questo motivo l’intero progetto sostiene la Croce Rossa Italia attraverso una campagna di donazioni per dare un aiuto concreto e mandare un messaggio di vicinanza a tutti coloro che sono stati colpiti direttamente e indirettamente dal virus.

Ordina per:
  • € 51

    Rosalino Cellamare - 13 Maggio 2020

    Perché la Croce Rossa possa essere sempre al centro di tante emergenze ancora da venire...perché gli operatori della Croce non si sentano mai soli.

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE