Terremoto Centro Italia
Terremoto Centro Italia

Ad alcuni mesi dalla fortissima scossa di terremoto con epicentro nella zona di Norcia (la più intensa mai registrata in Italia negli ultimi 36 anni) arrivata in seguito al violento sciame sismico delle Marche verificatosi negli ultimi giorni di ottobre, Croce Rossa rimane fortemente attiva sul territorio con i suoi volontari, operatori, mezzi e strutture.



Dall’inizio dell’emergenza, i pasti preparati e serviti alla popolazione e ai soccorritori hanno superato quota 120mila. In questi giorni, sono circa 300 i volontari impegnati quotidianamente nei diversi luoghi interessati dagli eventi sismici, con oltre 100 mezzi tra cui furgoni, ambulanze e pullmini.

Le donazioni saranno utilizzate per rispondere ai bisogni più urgenti come le attività di supporto psicologico, di assistenza sanitaria, di sostegno alimentare e per il ripristino dei servizi sociali e di tutela dell’infanzia. I fondi verranno utilizzati anche per contribuire al più rapido ritorno alla normalità nelle aree colpite attra

Ad alcuni mesi dalla fortissima scossa di terremoto con epicentro nella zona di Norcia (la più intensa mai registrata in Italia negli ultimi 36 anni) arrivata in seguito al violento sciame sismico delle Marche verificatosi negli ultimi giorni di ottobre, Croce Rossa rimane fortemente attiva sul territorio con i suoi volontari, operatori, mezzi e strutture.



Dall’inizio dell’emergenza, i pasti preparati e serviti alla popolazione e ai soccorritori hanno superato quota 120mila. In questi giorni, sono circa 300 i volontari impegnati quotidianamente nei diversi luoghi interessati dagli eventi sismici, con oltre 100 mezzi tra cui furgoni, ambulanze e pullmini.

Le donazioni saranno utilizzate per rispondere ai bisogni più urgenti come le attività di supporto psicologico, di assistenza sanitaria, di sostegno alimentare e per il ripristino dei servizi sociali e di tutela dell’infanzia. I fondi verranno utilizzati anche per contribuire al più rapido ritorno alla normalità nelle aree colpite attraverso interventi, iniziative ed opere di pubblica utilità e di miglioramento della resilienza delle comunità alle situazioni di emergenza.

 

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 5.081 raccolti di € 5 000

Kilimanjaro

di Guido Tugnoli

24 ottobre – 2 novembre: le nevi del Kilimanjaro Sono un amante dello sport e dell’avventura. Alcuni amici mi hanno coinvolto in una spedizione di trekking sulla cima del Kilimanjaro, la vetta più alta dell’Africa a 5.895 metri ! Amo l’Africa ed ho raccolto l’invito con grande ent...

Leggi di più...
€ 2.385 raccolti di € 10 000

In support of the earthquake victims

di Edwards Lifesciences Italia S.p.A.

Edwards Lifesciences is the global leader in patient-focused medical innovations for structural heart disease, as well as critical care and surgical monitoring. Driven by a passion to help patients, the company collaborates with the world's leading clinicians and researchers to address unmet heal...

Leggi di più...
€ 1.420 raccolti di € 2 000

Bike To Help

di Daniele & Simone

Vienna 29 Giugno - Spoleto 15 Luglio Bike to Help è un movimento nato nel 2017 dalla visione comune di Simone e Daniele, due amici appassionati di ciclismo e attenti agli eventi che li circondano. Passione e solidarietá sono il motore di questo progetto che prende vita quando Daniele ...

Leggi di più...
    € 50

    NN

    19 Dicembre 2016

    € 50

    Franco Secchi

    19 Dicembre 2016

    € 50

    Massimo Bordin

    19 Dicembre 2016

    "Grazie"
    € 50

    Fabrizio Loconte

    19 Dicembre 2016

    € 50

    7PR-EES

    18 Dicembre 2016

Raccolto

€ 49.199

Donatori

414
Terminato
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 49.199

DA 414 Donatori

Terminato

Loading…
X

ATTENZIONE