In moto con l'Africa
In moto con l'Africa

In molti Paesi africani raggiungere un ospedale può essere molto difficile.

I territori sono vasti, le infrastrutture assenti o quasi, le condizioni climatiche e del terreno rendono ogni trasferimento impervio. Facile comprendere come un ritardo dell’aiuto possa facilmente rivelarsi fatale. Ecco che in queste situazioni la moto, che per noi è principalmente uno strumento di svago, di passione, diventa la soluzione migliore per raggiungere il villaggio sperduto, portare un malato in ospedale o consegnare un vaccino.

Per questo motivo un gruppo di appassionati motociclisti, accomunati dalla stessa ferrea convinzione che sia indispensabile attivarsi per migliorare le condizioni di chi lotta ogni giorno per la sopravvivenza e l'accesso alle cure, ha deciso di unirsi a Medici con l’Africa Cuamm, la prima organizzazione non governativa italiana che si spende da settant’anni nel continente africano per il diritto alla salute. Da questo connubio è nato il team di In Moto con l’Africa, un grupp

In molti Paesi africani raggiungere un ospedale può essere molto difficile.

I territori sono vasti, le infrastrutture assenti o quasi, le condizioni climatiche e del terreno rendono ogni trasferimento impervio. Facile comprendere come un ritardo dell’aiuto possa facilmente rivelarsi fatale. Ecco che in queste situazioni la moto, che per noi è principalmente uno strumento di svago, di passione, diventa la soluzione migliore per raggiungere il villaggio sperduto, portare un malato in ospedale o consegnare un vaccino.

Per questo motivo un gruppo di appassionati motociclisti, accomunati dalla stessa ferrea convinzione che sia indispensabile attivarsi per migliorare le condizioni di chi lotta ogni giorno per la sopravvivenza e l'accesso alle cure, ha deciso di unirsi a Medici con l’Africa Cuamm, la prima organizzazione non governativa italiana che si spende da settant’anni nel continente africano per il diritto alla salute. Da questo connubio è nato il team di In Moto con l’Africa, un gruppo di lavoro che opera all’interno della struttura organizzativa di Medici con l'Africa con lo scopo di sensibilizzare il mondo delle due ruote e raccogliere fondi a favore della mobilità nei paesi africani dove opera il Cuamm.

Anche tu puoi fare parte di questa bella storia: tutti possono dare una mano e contribuire alla raccolta fondi di In Moto Con l’Africa anche con una piccolissima cifra, certi che questa si trasformerà in un atto concreto.

Ecco alcuni esempi di quello che facciamo con:
6€ – un voucher per le donne che devono partorire, da usare per pagare il trasporto in ospedale o il ritorno al villaggio
15€ – un pieno per una moto in Sud Sudan
40€ – equipaggiamento di farmaci e vaccini per le campagne di cliniche mobili
100€ – un contributo all’acquisto di una moto del valore di 2.500€
Per scoprire di più sul progetto e sul team di In Moto con l'Africa visita il nostro sito: https://www.inmotoconlafrica.org/

Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte Rete del Dono - carte
Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
€ 685 raccolti di € 5 000

IN PISTA CON L'AFRICA

di The African Brothers : Marco e Nicola

LA GARA : AUTODROMO DI VALLELUNGA – 19 LUGLIO 2020   Domenica 19 Luglio, abbiamo portato a termine la nostra prima gara su pista ! Si è conclusa con un intenso abbraccio liberatorio fra i due piloti, Marco e Nicola. Abbiamo lottato contro il tempo che passa ( io, Marco, a ...

Leggi di più...
€ 665 raccolti di € 3 000

IN PISTA CON L'AFRICA 2021

di Marco e Nicola: The African Brothers

In pista con l'Africa: l'avventura continua nel 2021. Ciao, siamo Marco (quello alto) e Nicola (quell’altro). Siamo due motociclisti “della domenica” come tanti, ma abbiamo una missione che riteniamo di vitale importanza: corriamo CON l’Africa. Ed ora ti spieghiamo di che si tratta.&...

Leggi di più...
    € 100

    MikPalu

    5 Agosto 2021

    "Buen Camino"
    € 102

    Moto Club Bari A.S.D.

    9 Ottobre 2020

    "non c'è strada che non sia impervia così come non c'è strada che possa impedire ad un motociclista di sognare ... vi auguriamo buona strada"
    € 16

    ANONIMO

    28 Luglio 2020

    "COMPLIMENTI PER QUELLO CHE STATE FACENDO"

Raccolto

€ 1.568

Il tuo obiettivo € 10.000

Donatori

41
Termina in 26 giorni
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Vuoi fare di più? Raccogli fondi anche tu

Raccolto

€ 1.568

DA 41 Donatori

Termina in

26

giorni

Loading…
X

ATTENZIONE