In bici in Africa-Roberto Peia

In bici in Africa

Loading...

SOSTIENI LA MIA PEDALATA SOLIDALE IN AFRICA: DONA ANCHE TU!

Qualche anno fa mio figlio Francesco, pediatra, (quello nella foto qui sopra) è stato in Tanzania con il Cuamm. Io e mia moglie siamo andati a trovarlo e così abbiamo avuto modo di conoscere questa associazione, vedere quanto lavori bene e soprattutto quali sono le difficili condizioni in cui si trova ad operare. Mi ero sempre detto che mi sarebbe piaciuto fare qualcosa per dare una mano… ma io non sono un medico, non ho particolari abilità, sono solo, un pò capace di pedalare e, un pò, di scrivere (sono stato giornalista e ho scritto tre libri). E così, ora che sono in pensione, ho deciso che posso provare a pedalare fino in Sierra Leone (dove il CUAMM lavora di supporto, in affiancamento al personale locale 5 ospedali e dove è presente dal 2012 ed è rimasto anche durante l a devastante epidemia di Ebola del 2014) e raccontare quello che vedrò e sperare così di dare loro visibilità e che qualche persona di buon cuore offra qualcosa… magari anche poco perché laggiù, l'ho visto con i miei occhi, anche quel poco è comunque tanto.

Vuoi fare di più?

Raccogli fondi anche tu.
Diventa personal fundraiser!
scopri di più
VisaMastercardAmericanExpressPostepayPaypalStripeSatispay

Seguici su

mano