Skip to main content

 

Premio per la Cultura 2020 Rete del Dono Ubi Banca

 

Si apre ufficialmente la IV edizione del Premio per la Cultura Rete del Dono e UBI Banca, un’iniziativa ideata da Rete del Dono in partnership con UBI Banca.

UBI Banca, Main Partner del Premio, rinnova il suo impegno con il mondo della cultura quale driver per l'inclusione sociale e lo sviluppo della società civile e come importante connettore, capace di attivare percorsi di innovazione sociale e nuove forme di welfare culturale.

Il Premio nasce per promuovere la pratica del crowdfunding nel settore culturale e artistico attraverso un contest che consente di sperimentare questo nuovo strumento di raccolta fondi digitale per sostenere progetti di valorizzazione o tutela in ambito artistico, creativo e culturale, di aumentare le proprie competenze digitali e di attivare concretamente la propria community.

Questa edizione vede anche la partecipano di tre prestigiosi Partner - Fondazione EY Italia Onlus, Fondazione Fitzcarraldo, The Fundraising School - che metteranno a disposizione degli enti vincitori le proprie competenze di consulenza personalizzata e formazione in ambiti strategici della comunicazione e del fundraising per la Cultura.

PREMIO PER LA CULTURA

RETE DEL DONO E UBI BANCA

Rete del Dono e UBI Banca riconosceranno un contributo di 3.000€ ai 3 progetti candidati che avranno raccolto di più entro il 15 gennaio 2021 (vd. Regolamento completo), superando la soglia minima di 6.000€ di raccolta fondi online.

Importantissima novità di questa edizione, l’introduzione del “Premio Innovazione Digitale e Comunità” riservato al progetto che saprà declinare al meglio la creazione, implementazione e valorizzazione di modalità innovative e digitali di fruizione di contenuti, percorsi e luoghi artistico-culturali nonché di coinvolgimento delle comunità.

Il Premio Speciale, che consisterà sempre in un contributo di 3.000€, verrà assegnato da una Giuria composta un rappresentante di Rete del Dono e dai rappresentanti di tutti i Partner del Premio per la Cultura Rete del Dono e UBI Banca.

Tutti i Partner metteranno inoltre a disposizione delle quattro organizzazioni che raccoglieranno di più (minimo 6.000€) ulteriori riconoscimenti in corsi di formazione. In particolare:

- FONDAZIONE EY ITALIA ONLUS: una business clinic/consulenza di una giornata, con il supporto dei professionisti di EY, destinata ai tre vincitori del Premio per la Cultura Rete del Dono e UBI Banca.

- FONDAZIONE FITZCARRALDO: la partecipazione gratuita per una persona ad un corso intensivo di comunicazione scelto all’interno della propria offerta formativa per il 2021 al progetto vincitore del “Premio Innovazione Digitale e Comunità”.

- THE FUNDRAISING SCHOOL: la partecipazione gratuita per un rappresentante di ogni ente vincitore all’edizione 2021 del corso “Cultura e Fundraising. Strumenti di sostenibilità per le organizzazioni culturali e creative”.

● Ai fini dell’assegnazione dei Premi verranno prese in considerazione le donazioni raccolte dai progetti a partire dal 15 ottobre 2020 e fino al 15 gennaio 2021.

● Tutti gli enti interessati possono presentare progetti che abbiano un obiettivo di raccolta fondi minimo di 6.000€.

Le candidature devono essere presentate entro il 25 settembre 2020 e le organizzazioni non profit dovranno pubblicare i propri progetti sulla piattaforma retedeldono.it entro e non oltre il 30 settembre 2020.

Rete del Dono e TerzoFilo, organizzeranno, a beneficio di tutte le Organizzazioni non profit candidate al Premio, un webinar di formazione “Crowdfunding e Cultura: strategie e strumenti” e una serie di webinar dedicati ad approfondire tematiche specifiche propedeutiche al crowdfunding (utilizzo dei social media, database, newsletter, ecc).

CHI PUÒ PARTECIPARE

Il “Premio per la Cultura Rete del Dono e UBI Banca” è aperto a enti e organizzazioni non profit attive in ambito artistico, culturale e musicale. Possono partecipare:

● Enti già registrati su Rete del Dono. Nel caso abbiano una campagna di crowdfunding in corso, ai fini dell’assegnazione del contributo messo in palio da Rete del Dono, verranno considerate valide SOLO le donazioni effettuate nel periodo compreso tra il 15 ottobre 2020 e il 15 gennaio 2021.

● Enti non ancora registrati su Rete del Dono ma che si registreranno al portale e presenteranno il progetto di crowdfunding entro i tempi richiesti (vedi paragrafo seguente Timing).

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Ciascun progetto dovrà essere presentato attraverso la compilazione dell’apposito form di candidatura. I progetti verranno valutati da Rete del Dono e UBI Banca e quelli che rispettano i requisiti di partecipazione saranno inseriti tra i candidati al Premio.

TIMING

● 25 giugno – 25 settembre 2020 invio delle candidature.

● Dall’accettazione della candidatura e non oltre il 30 settembre l’ente o l’organizzazione non profit deve pubblicare il proprio progetto di raccolta fondi sul portale Rete del Dono.

● 15 ottobre 2020 - 15 gennaio 2021: campagna di crowdfunding valida per l’assegnazione del “Premio per la Cultura Rete del Dono e UBI Banca”.

● febbraio 2021 data da definire: evento finale e proclamazione dei vincitori.

RETE DEL DONO E IL CROWDFUNDING

Il crowdfunding su Rete del Dono avviene con modalità “take it all” ovvero, indipendentemente dal raggiungimento dell’obiettivo economico stabilito per la campagna, le donazioni vengono sempre versate da Rete del Dono ai promotori della stessa (al netto delle commissioni bancarie e dei costi della piattaforma (Come funziona)

Le donazioni effettuate su Rete del Dono sono tutte fiscalmente detraibili e godono degli stessi benefici di quelle fatte direttamente agli enti e alle organizzazioni non profit beneficiarie della raccolta. (Deducibilità e detraibilità)

Su Rete del Dono è possibile promuovere una campagna di crowdfunding donation based ma anche una campagna donation con reward (Reward).

Nel primo caso enti e organizzazioni non profit si rivolgono ai sostenitori affinché donino per la buona causa promossa. Il donatore, in tal caso, non ottiene alcuna ricompensa dal sostegno al progetto ma un ringraziamento e un riconoscimento emozionale per aver contribuito.

Il modello reward prevede una ricompensa per il donatore. Rete del Dono consente di attivare il servizio reward e di impostare fino a 5 ricompense diverse, creando 5 mail personalizzate in base all'importo donato. Ogni mail personalizzata contiene i dettagli della ricompensa che il donatore riceverà a seguito della sua donazione. Per la creazione di questa tipologia di campagna vi invitiamo aconsultare le condizioni di attivazione del servizio Premium di Rete del Dono (Rete del Dono Premium)

Per maggiori info: cultura@retedeldono.it

L'informativa Privacy è disponibile qui.