...In punta di penna-AVAPO - Mestre

...In punta di penna

Loading...

Partendo dal presupposto che la salute non è solo benessere fisico ma anche uno stato psicologico e sociale, questa iniziativa vuole offrire a tutti coloro che vivono l’esperienza della malattia oncologica nuovi strumenti di conoscenza interiore. Per i malati di cancro, portatori di disagi fisici, funzionali e psicologici correlati alle terapie praticate e all’evento patologico vissuto, infatti la riabilitazione oncologica costituisce un’esigenza primaria, che rappresenta il discrimine tra una buona qualità della vita e il perpetuarsi delle sofferenze e dei disagi propri e della famiglia.

Attraverso l’uso della scrittura, si intende promuovere la possibilità di parlare di emozioni e di sentimenti senza sentirsi giudicati per arrivare ad entrare nel proprio mondo emotivo e farne un punto di forza e sostegno. La condivisione in gruppo offre l’opportunità di riconoscere nella storia dell’altro analogie con la propria e di raggiungere una maggiore consapevolezza di sé per relazionarsi con meno fragilità, più sicurezza e determinazione. 

Gli incontri sono rivolti ai pazienti sia in trattamento (chemioterapia, radioterapia) che in follow-up (visite di controllo). Ogni ciclo di lavoro prevede sei incontri a cadenza settimanale di tre ore ciascuno che si svolgeranno presso l’ospedale dell’Angelo di Mestre previo colloquio individuale con la psicologa. A termine del percorso di scrittura i partecipanti potranno proseguire un percorso di psicoterapia di gruppo a cadenza quindicinale.

Aiuta anche tu AVAPO, corri con noi la Venicemarathon e diventa ambasciatore della nostra causa, con il tuo aiuto potremo fare tanto!

Grazie!

Vuoi fare di più?

Raccogli fondi anche tu.
Diventa personal fundraiser!
scopri di più
VisaMastercardAmericanExpressPostepayPaypalStripeSatispay

Seguici su

mano