In Guatemala per le donne vittime di violenza

Evento: Un anno di solidarietà con il CISV

Raccolto € 267

15

La violenza sulle donne è un fenomeno che in Guatemala raggiunge proporzioni enormi. Il progetto mira a ridurre la violenza contro le donne nel Comune di Nebaj e a contribuire ad una maggiore promozione e tutela dei loro diritti, promuovendo l’accesso alla giustizia e la tutela delle vittime nella Casa Defensoria de la Mujer.

Si intende promuovere il diritto delle donne a una vita libera dalla violenza e la loro piena riabilitazione, facilitando la transizione da vittima a soggetto di cambiamento sociale.

I beneficiari del progetto sono:

- 200 donne vittime di violenza che riceveranno sostegno psicologico e legale
- 480 donne e giovani delle aree rurali che saranno formate sui propri diritti
- 352 donne membri dell’organizzazione partner che parteciperanno alle formazione

COSA PUOI FARE TU:

- Con 50 € contribuisci ai costi di trasporto e al pranzo delle donne dei gruppi di auto-mutuo aiuto
- Con 100 € sostieni le sedute con le terapeute tradizionali
- Con 150 € contribuisci all'appoggio psicologico e legale alle donne

In Guatemala siamo dalla parte delle donne! E tu? Dona ora!

 

Ordina per:
Ordina per:
  • 15
    donazioni
    € 267
    raccolti

    Non violencia es (r)evolución!

    di Federica e Francesca

    “La Defensoria è stata per me un posto sicuro in cui raccontare le violenze che soffro all’interno della mia famiglia e in cui ho trovato accoglienza, comprensione e assistenza da parte di altre donne. Grazie all’accompagnamento che mi è stato dato ho trovato la forza per denunciare mio marito e non sopportare più i suoi insulti e i suoi schiaffi.” Catarina, 29 anni, Nebaj, Guatemala. “Il padre...

Un progetto di

Vuoi fare di più?

Loading…