Image
goals_titolo
goal_03goal_10

FIATO & CUORE 2024

Loading...

I numeri delle Cure Palliative Pediatriche sono in crescita, non possiamo più attendere, anzi, DOBBIAMO CORRERE, INSIEME per realizzare il nuovo Centro regionale per le Cure Palliative e Terapia del Dolore Pediatriche - Hospice Pediatrico del Veneto, quel luogo che la dottoressa Franca Benini - responsabile Hospice Pediatrico di Padova – immagina così:

“(…) un pochino più grande, un pochino più luminoso, con tanto verde e con le porte sempre aperte, magari aperte a tutti i cittadini che vogliono entrare a prendere un caffè con noi"

A questo progetto partecipano coralmente tante associazioni da sempre attente alle necessità di cura e di assistenza delle bambine e dei bambini che hanno bisogno di rivolgersi, con le loro famiglie, all’Hospice pediatrico di Padova.

Realtà che ogni giorno sono a fianco di coloro che rendono possibile l’aiuto fattivo alle famiglie e ai giovani pazienti che si rivolgono all’Hospice per le cure palliative pediatriche. Che cercano di dare nuova energia e nuove opportunità di cura e di assistenza.

Per farlo, nel migliore dei modi, siamo chiamati oggi a contribuire alla realizzazione di una “casa” più accogliente per i nostri ospiti. 

Perché è necessario un nuovo Centro regionale per le Cure palliative e Terapia del dolore pediatriche?

La risposta arriva da alcuni numeri che è importante condividere con voi:

  • I bambini che soffrono di malattie non ancora guaribili, in Italia, sono oltre 35.000.

  • Di questi, quasi 1.000 sono quelli che necessitano di cure palliative in Veneto.

  • Sono 250 i bambini che ogni giorno sono assistiti nell’attuale Hospice pediatrico di Padova. Che ha solo quattro stanze a disposizione.

Come sarà il nuovo centro?

“Immagino il nuovo Hospice bellissimo, pieno di gioia, una casa felice dove entri e hai il piacere di starci”.

Vogliamo realizzare uno spazio più grande e più accogliente.Negli oltre 2.000 metri quadrati a disposizione per il nuovo Centro regionale per le Cure palliative e Terapia del dolore pediatriche, troveranno posto:

  • 10 stanze per i piccoli pazienti.

  • 2 unità residenziali di Respite Care per i ricoveri di sollievo.

  • 7 appartamenti dedicati ad accogliere le famiglie che vogliono e devono stare vicine ai loro cari durante i brevi periodi di ricovero.

Per farlo abbiamo bisogno anche di te!

Mettici anche tu Fiato e Cuore, corri con noi il prossimo 21 aprile per sostenere il progetto!

Vuoi fare di più?

Raccogli fondi anche tu.
Diventa personal fundraiser!
scopri di più
goals_titolo
goal_03goal_10