Ricerca Sinergie Muscolari | Rete del Dono

Ricerca Sinergie Muscolari

Il nuovo progetto di Ricerca sulle "Sinergie muscolari" nasce con l'obiettivo di migliorare le cure e l'assistenza ai piccoli pazienti colpiti da disabilità neuromotoria. Ariel intende avviare un progetto di ricerca in collaborazione con l’Istituto STIIMA del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Lo studio intende studiare le sinergie muscolari durante il cammino dei bambini normali e di quelli affetti da PCI. nell’ambito della convenzione siglata tra i due enti e sfruttando metodologie messe a punto presso il laboratorio di analisi del movimento di STIIMA Lecco dall’ing. Alessandro Scano.

Grazie al moderno laboratorio di analisi del cammino acquistato in questi anni da Fondazione Ariel grazie al supporto di aziende e privati (pedana baropodometrica, piattaforma di rilevamento di forze ed elettromiografo) la nuova ricerca, ancora inedita nella letteratura scientifica mondiale, permetterà di studiare le funzionalità dei muscoli, analizzando le differenze di sinergie muscolari tra bambini sani e bambini con diagnosi di Paralisi cerebrale. In particolare ci si concentrerà sullo studio delle sinergie che il sistema nervoso centrale attiva per meglio coordinare e regolare il movimento, coinvolgendo diversi muscoli deputati a svolgere attività simili. Lo studio di queste interazioni potrà offrire nuovi parametri di valutazione sui numerosi e molto variabili disturbi neuromotori del sistema muscolo-scheletrico dovuti alla Paralisi cerebrale infantile, offrendo preziose informazioni per un trattamento "personalizzato" di ciascun bambino colpito da disabilità neuromotoria. Lo studio di queste sinergie permetterà cioè di sfruttare le co-attivazioni muscolari, seppur patologiche, sia in ambito chirurgico per pianificare interventi “customizzati” per ciascun paziente, sia sul fronte della fisioterapia e riabilitazione.

Fin dalla costituzione nel 2003 Fondazione Ariel promuove e sviluppa la Ricerca scientifica di base per mettere a punto nuove terapie, mediche e chirurgiche, per i bambini affetti da disabilità neuromotorie infantili e, in particolar modo, da Paralisi cerebrale Infantile, la malattia neuromotoria più frequente in età pediatrica. Già oltre 3.000 bambini con disabilità hanno beneficiato dei protocolli di trattamento derivanti dall’attività di ricerca promossa dalle ricerche sviluppate dallo staff del professor Nicola Portinaro, direttore medico-scientifico di Fondazione Ariel, professore presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano e responsabile dell’Unità Operativa di Ortopedia Pediatrica e Neuroortopedia dell’Humanitas Research Hospital.

Aiutaci a sostenere la Ricerca medica a favore dei bambini con disabilità neuromotorie. Aiutaci a regalare speranza a questi bambini e le loro famiglie!

#nessunoèdisabileallafelicità #sinergiemuscolari #ricercamedica #bambinicondisabilità

AVANTI
INDIETRO
    € 31

    sandra

    23 Ottobre 2019

    risposta di Fondazione Ariel

    Sandra, grazie per aver scelto di contribuire a questo grande progetto. Il suo sostegno si trasformerà in speranza per tanti bambini che affrontano la sfida della disabilità.

    € 16

    Liliana Sanasi

    23 Ottobre 2019

    risposta di Fondazione Ariel

    Grazie di cuore Liliana, ogni piccola donazione è importante per la nostra causa <3

    € 41

    Claudia e Carlo

    19 Ottobre 2019

    "Un grande traguardo raggiunto "

    risposta di Fondazione Ariel

    Cari Claudia e Carlo, grazie per averci permesso di raggiungere questo risultato "stellare"!

    € 1527

    Juan

    18 Ottobre 2019

    risposta di Fondazione Ariel

    Grazie cuore Juan per questa tua sentita donazione, insieme riusciremo a regalare un po' di serenità a tante famiglie.

    € 51

    Manuela Florio

    9 Ottobre 2019

    "Grazie per quello che fate e per il sorriso e la speranza che portate"

    risposta di Fondazione Ariel

    Grazie Manuela, siamo felici di avere il tuo sostegno! <3



Loading…
X

ATTENZIONE