Realizziamo insieme il percorso salute
Realizziamo insieme il percorso salute

Non dimenticheremo facilmente quest’anno complicato: quindici mesi nei quali abbiamo dovuto necessariamente reinventarci. Tanti i cambiamenti nella vita del Centro, molto spesso repentini e imprevedibili. Ma una cosa non è mai cambiata: la nostra attenzione alla cura delle persone meno fortunate della quali ci siamo sempre prese cura e continueremo a farlo sia nelle nostre Comunità Terapeutiche, sia attraverso i nostri percorsi di sostegno psicologico, così come ideando interventi di formazione ad hoc e progetti innovativi e di prevenzione territoriale. Ed ora in avanti la nostra azione sarà rivolta anche e soprattutto ai giovani, a chi la pandemia ha brutalmente sottratto la primavera dei primi anni di vita, la gioiosità della scuola, la compagnia degli amici, la socializzazione dello sport, spesso confinandoli in spazi ristretti e non sempre favoriti dalla possibilità di usufruire dei vantaggi comunicazionali di internet e per questo ancora più discriminati.

L'impegno è quello di ave

Non dimenticheremo facilmente quest’anno complicato: quindici mesi nei quali abbiamo dovuto necessariamente reinventarci. Tanti i cambiamenti nella vita del Centro, molto spesso repentini e imprevedibili. Ma una cosa non è mai cambiata: la nostra attenzione alla cura delle persone meno fortunate della quali ci siamo sempre prese cura e continueremo a farlo sia nelle nostre Comunità Terapeutiche, sia attraverso i nostri percorsi di sostegno psicologico, così come ideando interventi di formazione ad hoc e progetti innovativi e di prevenzione territoriale. Ed ora in avanti la nostra azione sarà rivolta anche e soprattutto ai giovani, a chi la pandemia ha brutalmente sottratto la primavera dei primi anni di vita, la gioiosità della scuola, la compagnia degli amici, la socializzazione dello sport, spesso confinandoli in spazi ristretti e non sempre favoriti dalla possibilità di usufruire dei vantaggi comunicazionali di internet e per questo ancora più discriminati.

L'impegno è quello di avere una visione proattiva della nostra azione per fronteggiare i disagi, quelli antichi e quelli nuovi indotti dalla pandemia: abbiamo l’expertise, sappiamo riconoscere per tempo i sintomi.  D’altro canto, più prevenzione oggi vuole dire meno cura domani.

Ogni cambiamento per imporsi più facilmente richiede anche un segno esteriore. Ed il Gulliver si è, perciò, dato una nuova identità visiva: un nuovo logo e un nuovo pay off. Gulliver non sarà più solo “comunità che cura” perché – attento alle nuove emergenze indotte anche dal coronavirus – è ora, e lo sarà ancora di più nell’immediato futuro, anche il luogo “dove la fragilità diventa forza”. Non fragilità ma vulnerabilità che, riconosciuta e accettata, diventa un valore aggiunto, un punto di ripartenza.

Ed è proprio per una sana ripartenza che abbiamo deciso di lanciare una nuova inziativa: la realizzazione di un percorso salute negli spazi esterni della nostra sede di via Albani a Varese di cui potranno usufruire i nostri Ospiti e le famiglie del quartiere per praticare una sana attività fisica all’aperto e prendersi cura di se stessi a 360 gradi ed aumentare il benessere fisico, psichico e sociale. Praticando sport impariamo ad avere un metodo, un progetto, un obiettivo, per raggiungere il quale dobbiamo allenarci con costanza e impegno, caratteristiche fondamentali anche per vivere bene. La prospettiva è quella di essere, ogni anno di più, punto di riferimento per la qualità di vita umana e ambientale dei cittadini del nostro territorio. Operare in sinergia con enti, istituzioni ed aziende per creare valore e promuovere la cultura del benessere. 

Praticare sport insieme, all'aria aperta, diventa una forma di integrazione e stimola fiducia nelle proprie capacità, soprattutto attraverso lo stare insieme nel rispetto delle regole. In questo senso lo sport diventa la vera forma di prevenzione per qualunque tipo di dipendenza e strumento di promozione del benessere soprattutto per giovani ed adolescenti. 

Contribuisci anche tu alla realizzazione di un percorso salute negli spazi esterni della nostra sede di via Albani a Varese di cui potranno usufruire i nostri Ospiti e le famiglie del quartiere per praticare una sana attività fisica all’aperto e prendersi cura di se stessi a 360 gradi. Dona ora.

Take a step forward
Become a personal fundraiser
    € 509

    Comerio Ercole

    30 June 2021

    "Benessere fisico e sport sono argomenti molto importanti per la Comerio Ercole e grazie ai progetti di Gulliver possiamo unire l'aspetto solidale. Complimenti!! Avanti cosi!"

    risposta di Centro Gulliver

    Grazie di cuore per essere sempre al nostro fianco e sostenere la nostra mission in ogni occasione. 🤗

    € 13

    anonimo

    26 June 2021

    "tutti insieme per gulliver"

    risposta di Centro Gulliver

    Grazie di cuore!

    € 50

    Mara Torsellini

    26 June 2021

    "In appoggio al lavoro noto e sconosciuto "

    risposta di Centro Gulliver

    Grazie Mara 🤗 Di strada ne abbiamo fatta tanta e tanta ancora ce n’è da fare!

    € 20

    Massimo Piras

    26 June 2021

    risposta di Centro Gulliver

    Grazie Massimo 🤗

    € 21

    Fiammetta Bagnato

    25 June 2021

    risposta di Centro Gulliver

    Grazie Fiammetta 🤗

Raised

€ 2.437

Donors

82
Closed
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Rete del dono Goals
Ticket
Evento Terminato
26 e 27 giugno 2021
Anywhere
Want to do more? Start your fundraising

Raised

€ 2.437

from82 Donors

Closed

Loading…
X

ATTENZIONE