Sosteniamo la Croce Rossa Italiana!
Sosteniamo la Croce Rossa Italiana!

Sosteniamo la Croce Rossa Italiana!

#cisiAMOitalia è una raccolta fondi a sostegno della Croce Rossa Italiana per le persone vulnerabili e con maggior fragilità sociali e sanitarie durante l’emergenza Coronavirus.

Croce Rossa Italiana, Adriano Panatta leggenda italiana e internazionale del Tennis e Green Telecomunicazioni Compagnia Telefonica Italiana dal 1997, insieme per la raccolta fondi #cisiAMOitalia.
 
Green Telecomunicazioni si impegna a condividere questa iniziativa su tutti i suoi canali di comunicazione, e a devolvere inoltre il 5% del fatturato alla raccolta Fondi #cisiAMOitalia, attivando il servizio su www.tuogreen.com, codice iniziativa “CISIAMOITALIA”.

La CRI è attiva in prima linea dall'inizio dell’allerta Covid-19 con molteplici ruoli, tra cui soccorso in emergenza, supporto sanitario, psicologico, logistico, informativo, di controllo e screening sanitario e sta dando un contributo importante in molte attività cruciali nella battaglia contro questa epidemia che sta mettendo in difficoltà il nostro Pa

#cisiAMOitalia è una raccolta fondi a sostegno della Croce Rossa Italiana per le persone vulnerabili e con maggior fragilità sociali e sanitarie durante l’emergenza Coronavirus.

Croce Rossa Italiana, Adriano Panatta leggenda italiana e internazionale del Tennis e Green Telecomunicazioni Compagnia Telefonica Italiana dal 1997, insieme per la raccolta fondi #cisiAMOitalia.
 
Green Telecomunicazioni si impegna a condividere questa iniziativa su tutti i suoi canali di comunicazione, e a devolvere inoltre il 5% del fatturato alla raccolta Fondi #cisiAMOitalia, attivando il servizio su www.tuogreen.com, codice iniziativa “CISIAMOITALIA”.

La CRI è attiva in prima linea dall'inizio dell’allerta Covid-19 con molteplici ruoli, tra cui soccorso in emergenza, supporto sanitario, psicologico, logistico, informativo, di controllo e screening sanitario e sta dando un contributo importante in molte attività cruciali nella battaglia contro questa epidemia che sta mettendo in difficoltà il nostro Paese.
In collaborazione con il Ministero della Salute e con il Dipartimento di Protezione Civile, la CRI sta gestendo in sicurezza i trasporti sanitari dei casi potenzialmente sospetti verso le strutture sanitarie di competenza e dei casi positivi in caso di trasferimento nell'ambito della rete di strutture preposte o di dimissione per le cure domiciliari.
Attraverso le Unità di Crisi Regionali, CRI sta inoltre coordinando il supporto logistico alle attività di pre-triage sanitario, predisposto dai principali ospedali con lo scopo di identificare i casi positivi prima dell'ingresso in pronto soccorso, e attività socio-sanitaria domiciliare. Le persone sono al centro della vision e della azioni di CRI e, in questa emergenza, ha scelto di inaugurare il “tempo della gentilezza”: in questo periodo di sacrifici e responsabilità è fondamentale fare rete per essere al fianco di chi è maggiormente a rischio. Nessuno deve sentirsi solo: questo è lo spirito di “Un'Italia che Aiuta'"

Il ricavato di questa raccolta fondi verrà donato alla Croce Rossa Italiana, che ha intensificato, su tutto il territorio nazionale, i servizi per le persone più vulnerabili e con maggior fragilità sociali e sanitarie, tra i quali la spesa a domicilio, il trasporto sociale, la consegna dei farmaci e dei beni di prima necessità.

Aiutaci ad aiutarli, dona anche tu su questa pagina!

Vuoi fare di più?
Anche tu puoi sostenere le campagne con iniziative personali di raccolta fondi.
    € 21

    Daniela

    20 Marzo 2020

    "Un piccolo contributo per una grande causa! ❤️"
Loading…
X

ATTENZIONE