First Aid Sport

Raccolto € 3.304

Il tuo obiettivo € 10.000

51

Termina il 30 settembre 2019

I migranti che arrivano in Europa sono migliaia. Fuggono dal proprio paese di origine per scappare dalla guerra, dalle persecuzioni e dalla povertà. L'esperienza di viaggio traumatica e la sofferenza intrinseca, sia fisica che psicologica, dello status di richiedente asilo hanno effetti negativi sulle persone più giovani che, secondo le esperienze dei servizi di assistenza sociale, mostrano una serie importante di problemi, tra cui:
- isolamento e dispersione scolastica
- difficoltà relazionali
- difficoltà motorie e di coordinamento
- malessere psico-fisico
First Aid Sport è un progetto di inclusione sociale attraverso la pratica sportiva rivolto a ragazzi e giovani stranieri richiedenti asilo e minori stranieri non accompagnati. Il progetto mira a sviluppare il concetto di sport di prima accoglienza inteso come pratica sportiva riabilitativa finalizzata a inserire il minore in un percorso di integrazione con l'ausilio di operatori qualificati, quali educatori, psicologi e tecnici sportivi, a sostegno del percorso. I destinatari del progetto saranno inseriti in corsi sportivi pluridisciplinari che si terranno presso le società sportive della rete sportivo-solidale di Sport Senza Frontiere attiva a Roma, Napoli e Milano. L'intervento prevede inoltre un screening sanitario propedeutico all'attività sportiva, workshop formativi tematici rivotli ai tecnici sportivi e ai destinatari del progetto e la partecipazione dei destinatari ad eventi sportivi finalizzata a favorire l'integrazione dei ragazzi.
Il progetto è attivo già da due anni e vogliamo continuare a portarlo avanti anche il prossimo anno, visto il successo che sta avendo. Quindi dona e fai donare affinché anche il prossimo anno possiamo attivare ancora questo progetto.

Ordina per:
Ordina per:
  • 51
    donazioni
    € 3.304
    raccolti

    In bici da Milano a Roma per SSF

    di I Sigerici

    Abbiamo deciso di legare alla nostra impresa sportiva, la via Francigena in bicicletta ad un progetto di raccolta fondi. Abbiamo pensato di dedicare la nostra raccolta fondi a chi dello sport ha fatto uno strumento di benessere, inclusione ed educazione per tanti bambini e giovani svantaggiati a rischio di emarginazione. Il progetto di Sport senza Frontiere chiamato "First Aid Sport" è un...

Un progetto di

Vuoi fare di più?

Loading…
X

ATTENZIONE